"Come raggiungere un traguardo?
Senza fretta ma senza sosta."

[Goethe]

 
HOME LA SOCIETA' CALENDARIO GARE NOTIZIE FOTO E VIDEO CONTATTI
Link utili:
Notizie

FIDAL Calabria

Non Solo Sport PRL



14.02.2016 - 3^ Edizione Cross in Fiore e CRI Master di cross - di www.correre.org -


Su un bellissimo circuito, invidiabile da un Campionato mondiale di cross, vincono la 3^ edizione della "Cross in Fiore" Paolo Audia e Souma Spyridoula. L'ASD Jure Sport con la collaborazione della Fidal Comitato Regionale Calabria e Provinciale di Cosenza, ha organizzato a San Giovanni in Fiore, la 3^ edizione della manifestazione di cross denominata "CROSS IN FIORE" , nonche' prova valida come Campionati Regionali Individuali master di corsa campestre.La manifestazione e' stata ospitata, anche quest'anno, dalla bellissima struttura dell'Agriturismo Tenuta di Torre Garga,che ha accolto magnificamente tutti gli atleti mettendo a loro completa disposizione i propri locali e consentendo cosi' a tutti di usufruire di un ambiente caldo e protetto prima di buttarsi nel percorso di gara, tipico del cross e quindi pieno di asperita', fango e pozzanghere; un percorso molto bello su un circuito di 3 km da ripere varie volte a seconda della categoria master di appartenenza,un percorso fantastico, molto tecnico, impegnativo ed altamento professionistico, creato da Paolo Audia, un percorso che ha fatto assaporare a tutti gli atleti l'aria frizzantina e salutare dell'altopiano Silano, ed ha fatto godere di uno spettacolo naturale mozzafiato, con un percorso gara che si apriva tra alberi secolari e grandi distese verdi. Lo scorso hanno tutti gli atleti sono stati accolti dalla neve che splendeva e luccicava ai raggi del sole e faceva da cornice alla bellissima giornata di sport, quest'anno e' stata la pioggia a farla da padrone, rendendo il percorso ancora piu' duro e piu' spettacolare, percorso che anche quest'anno ha compreso l'attraversamento di due ponti su di un grande ruscello,costruiti appositamente per la manifestazione, e questo grazie all'impegno della societa' podistica organizzatrice, la Jure Sport, che anno dopo anno si e' impegnata affinche' questa manifestazione diventasse un fiore all'occhiello dell'atletica calabrese, e di sicuro lo e' diventata, per organizzazione, percorso gara e soprattutto accoglienza,infatti niente e' lasciato al caso, gli atleti che partecipano a questo cross, sono coccolati dall'inizio alla fine, e tutto l'ambiente intorno e' creato su loro misura in modo tale da far stare bene tutti.

Tre sono state le partenze, le prime a partire alle 10:45 circa, sono state le donne insieme ai master maschili 60-65 che hanno percorso 4 km, a seguire i Master 45-50-55 che hanno percorso 6 km ed infine i Master 35-40 sempre 6 km.

Tutte le gare sono state dure e pesanti ma soprattutte sono state belle e spettacolari e tutti gli atleti si sono impegnati al massimo per ottenere il loro titolo di campione regionale master.Il titolo M35 e' stato vinto dal grande campione della Jure Sport Paolo Audia, secondo si e' piazzato l'atleta del Team Basile Enoeda Basile, terzo Bruno Stefani della Cosenza K42. Il titolo M40 e' stato vinto da Giuseppe Buffone della Marathon Cosenza, secondo Giovanni Forte della Tiger Castrovillari e terzo Gianni Curia della Jure Sport. Il titolo M45 e' andato a Francesco Turano della Cosenza K42, secondo Pasquale Martino presidente della Jure Sport e terzo Luigi Imbrogno della Cosenza K42.Il titolo M50 e' andato a Bruno Verbaro dell'Atletica Sciuto, secondo Antonio Guzzo della Libertas Lamezia, terzo Benedetto Barberio Jure Sport.Il titolo M55 e' sato vinto da Francesco Calluso della Violetta Club, secondo Antonio Loria Atletica Sciuto, terzo Domenico Maiolo della Milon Tours Crotone.Il titolo M60 ha visto proptagonista Amedeo De Marco della Cosenza K42, secondo Gregorio Sesto della Libertas Lamezia, terzo Natale Gioffre' della Running Bagnara.

La categoria M65, ha avuto un unico protagonista Francesco Tafuri della Libertas Lamezia.

Per quanta riguarda i titoli femminili, la categoria MF35 e' stata vinta da Olivia Chorzepa del Team Basile, seconda Francesca Federico della Milion Tours, terza Claudia Rende della Tiger Castrovillari.Il titolo MF45 e' stato vinto da Brunella Esposito della Magna Graecia Cassano, seconda Teresa Girimonte della Jure Sport, terza Rossella Artusa Miletomarathon.

Il titolo MF50 e' andato a Souma Spydidoula della Cosenza K42, seconda Graziella De Stefano della Violetta Club.

La categoria MF55 ha visto protagonista Ivana Carnovale della libertas Lamezia.

Con le premiazioni, si e' conclusa quest'altra splendida giornata di sport, che ci ha fatto scoprire ancora di piu' ed assaporare il gusto di un paesaggio spettacolare della Sila, per questo ringraziamo in primis la societa' organizzatrice ovvero la Jure Sport, la Fidal Calabria, i giudici e tutti gli atleti- eroi che hanno voluto essere presenti a questa giornata di vero sport e vera amicizia; permettetemi di ringraziare anche il mio Presidente, ovvero Salvatore Auddino che, oggi ha sofferto nel fare la foto a tutti, perche', in realta' avrebbe voluto moltissimo partecipare alla gara.Arrivederci al prossimo anno, sempre piu' attivi e partecipativi.

Redazione Correre.org- Rossella Artusa                       (FotoGallery by Salvatore Auddino)

 
  Foto Classifica Completa Le foto di correre.org